ACCEDI Hai perso la password?

ISCRIVITI GRATIS!
Giovedì, 03 Aprile 2008
Trattamento ricostruttivo con tecnica GBR in area estetica
Dr D AVENIA FERDINANDO

avvia la presentazione
slideshow delle foto del caso clinico
     altri casi clinici
del Dr D AVENIA FERDINANDO
pubblica caso clinico
I Medici possono aggiungere
gratuitamente i loro casi clinici dopo essersi registrati.




Commenti
D AVENIA FERDINANDOSabato 5 Ottobre 2013 - 07:42
Dr D AVENIA FERDINANDO :
Grazie mille!
Il canale naso palatino nell'adulto solitamente contiene solo tessuto fibroso e le vestigia di vasi "attivi". Quindi è sufficiente curettare la sede con uno strumento dimensionalmente idoneo senza incorrere in rischi di emorragie intra- e post-operatorie. Nei rari casi in cui il sanguinamento è più profuso coagulo la fonte dell'emorragia con un apparecchio a RQM.
Cordiali saluti
CORDESCHI RICCARDOGiovedì 3 Ottobre 2013 - 15:45
Dr CORDESCHI RICCARDO :
Come hai svuotato il canale naso palatino? Come ti sei comportato con l'emorragia conseguente? Complimenti comunque per l'intervento!
D AVENIA FERDINANDOLunedì 9 Settembre 2013 - 22:50
Dr D AVENIA FERDINANDO :
Confermato! Il fascio è stato reciso, svuotato ed incluso nella GBR.
GUIDA LUIGILunedì 9 Settembre 2013 - 19:47
Dr GUIDA LUIGI :
Salve , mi associo ai complimenti. Volevo chiedere come ti sei comportato con il canale naso-palatino che, dalle foto, mi sembra abbastanza ampio, lo hai svuotato del fascio e incluso nella gbr?
D AVENIA FERDINANDOMercoledì 8 Maggio 2013 - 23:43
Dr D'AVENIA FERDINANDO :
Ciao Paolo.
L'osso che vedi è stato prelevato esclusivamente ed unilateralmente dalla regione dell'angolo/ramo mandibolare con un Safescraper ed è stato mischiato con un circa 20% di osso bovino deproteinato.
Pur essendo un caso ormai vecchiotto (penso 6-7 anni) utilizzerei ancor oggi la medesima miscela.
Non utilizzo da anni macinini per osso (se vuoi ne ho diversi modelli usati da venderti!).
Cari saluti
GAETANI PAOLOMercoledì 8 Maggio 2013 - 22:21
Dr GAETANI PAOLO :
Vorrei chiederti da dove hai prelevato tutta quella quantità di osso autologo; se puoi consigliare un macinino da osso che funzioni.
Oggi useresti ancora osso autologo da solo?
Grazie.
D AVENIA FERDINANDOMercoledì 10 Novembre 2010 - 06:08
Dr D'AVENIA FERDINANDO :
Questo caso ha circa cinque anni ed oggigiorno lo affronterei sicuramente con una MESH in titanio. Circa la qualità ossea, per dare una risposta corretta, occorre uno studio clinico comparativo randomizzato e controllato tra le due metodiche, cosa che non esiste in letteratura e che io sto facendo. Lo studio non ha raggiunto un numero di casi sufficiente per poter fornire un'informazione coerente.
RIVA MARTINOMartedì 9 Novembre 2010 - 15:21
Dr RIVA MARTINO :
INNANZITUTTO COMPLIMENTI! USANDO UNA GRIGLIA ANZICHE' UNA GORE TEX AVRESTI OTTENUTO UN OSSO ALTRETTANTO VALIDO OPPURE NO?
ANONIMOLunedì 12 Gennaio 2009 - 23:43
MENOZZI CLAUDIO :
bravo! ho sempre molto rispetto per chi riesce ad utilizzare così bene le membrane (soprattutto non riassorbibili) e a gestire i lembi altrettanto bene. peccato non averli visti
ANONIMOSabato 18 Ottobre 2008 - 14:42
CAFARO GERARDO :
Caro Ferdinando, complimenti per il caso, è un vero peccato che non hai le foto finali della protesizzazione.
Ancora complimenti
ANONIMOVenerdì 6 Giugno 2008 - 21:43
PAGLIARINI ANDREA :
grazie per la risposta le foto e la procedura sono eccellenti.
a presto
ANONIMOGiovedì 29 Maggio 2008 - 23:57
D'AVENIA FERDINANDO :
No, non ho le foto della protesizzazione in quanto il caso è stato riaperto e protesizzato dal collega che me lo aveva inizialmente riferito. Per queste ragioni e per questioni di lontananza geografica, come spesso mi succede a causa della mia impostazione lavorativa, non ho controlli a distanza.
ANONIMOMercoledì 21 Maggio 2008 - 23:51
andrea pagliarini :
bel caso hai le foto finali della protesizzazione
ciao
ANONIMOVenerdì 11 Aprile 2008 - 18:06
D'AVENIA FERDINANDO :
Grazie per i compilmenti. Il caso è stato riaperto il giorno del posizionamento implantare, dopo 9 mesi: Su indicazione del protesista ho estratto il 22, non recuperabile sotto il profilo endodontico, e posizionato due impianti in zona 12 e 22. Saluti
ANONIMODomenica 6 Aprile 2008 - 14:43
Carlo Anselmi :
Complimenti per il caso, potrei sapere dopo quanto tempo hai rimosso la membrana e quali sono le sedi prescelte per il posizionamento degli impianti? grazie

Aggiungi Commento
Per inserire un commento devi essere un utente registrato!

Entra




CALENDARIO CONGRESSIENTRA

22-23 Novembre 2019 - TRENTO
Vari autori
Il rispetto a 360° del paziente odontoiatrico - Scientificità e protocolli


CALENDARIO CORSIENTRA

19 Giugno 2019 - Bologna
Debora Lombardi, Product Manager HTD
Aperitivo Implantare
20 Giugno 2019 - Roma
Dr Luca Mangani
Concentrated Growth Factors (CGF) nella rigenerazione tissutale
21-22 Giugno 2019 - Lake Como Institute - Como
Dott. Gabriele Rosano, Dott. Bernard Lazaroo, Dott. Matteo Invernizzi, Dott. Nicolò Vercellini
Anatomia dissettiva e chirurgica: corso base
22 Giugno 2019 - BORGORICCO
DOTT. PASQUALE COZZOLINO
DENTAL SLEEP MEDICINE
26-30 Giugno 2019 - Constanza (Romania)
Prof. A.c. Vincenzo Santagada
Corso pratico base ed avanzato di implantologia clinica su paziente
26 Giugno 2019 - Udine
Debora Lombardi, Product Manager HTD
Aperitivo Implantare
28 Giugno 2019 - Varese
Dr Marco Ronda
La gestione dei tessuti molli e la rigenerazione ossea nella mandibola posteriore: dall’edentulia intercalata fino ai grandi difetti.
28-29 Giugno 2019 - Baveno Lago Maggiore
Vari autori
Rasperini Reunion
29 Giugno 2019 - Desenzano del Garda
Dr Marzio Todisco
UNA GIORNATA DEDICATA AI SETTORI ESTETICI. Chirurgia Mucogengivale, Chirurgia GBR e Protesi nelle aree ad alta valenza estetica.
29 Giugno 2019 - Cagliari
Prof. Luca Viganò ,Prof. Ugo Covani Dott.ssa Cinzia Casu, Dott. Matteo Fanuli, Dott.ssa Valeria Cau, Dott. Pinuccio Massaiu, Dott.ssa Carla Mannu, Dott. Roberto Robba.
La medicina orale: Una nuova strada professionale